Immagine Davide Morosinotto "Salire a le Stelle"

Davide Morosinotto "Salire a le Stelle"

Davide Morosinotto è cresciuto in una cittadina ai piedi dei colli Euganei, e da molti anni vive in una casa ai piedi dei colli bolognesi.

È giornalista, traduttore di videogiochi, scrittore di fantascienza e di libri per ragazzi. È inoltre socio di Book on a tree, una cooperativa di autori fondata da Pierdomenico Baccalario.

Nel 2007 ha vinto il Mondadori Junior Award, e ha pubblicato il suo primo libro. Da allora ha scritto più di trenta libri, anche se non sempre con il suo vero nome. Nel 2017 ha vinto il Superpremio Andersen con Il rinomato catalogo Walker & Dawn. Tra i suoi numerosi libri si ricordano: L'11 settembre (EL 2017), La sfolgorante luce di due stelle rosse (Mondadori 2017), The Game con Lucia Vaccarino (Mondadori 2018), Voi (Rizzoli 2019), Il fiore perduto dello sciamano di K (Mondadori 2019) e La più grande (Rizzoli 2020).

Salire a le stelle 

Dove è finito Mercurio? Se lo chiedono angosciati Nina, Jamal e Lorenzo davanti alla Cappella degli Scrovegni, dove si ritrovano in calzamaglie e babbucce. Il merlo magico, che li ha appena catapultati nella Padova di sette secoli fa, è scomparso e loro rischiano di restare intrappolati per sempre nel passato. La vita è piena di insidie nel Medioevo, ma ad accompagnarli nelle loro peripezie ci saranno due fiorentini un po' speciali: Giotto, che sta affrescando le pareti della chiesetta, e Dante, a cui sta venendo in mente una nuova idea per un poema...

Copertina

Data 04-06-2021
Ora 15:30
Luogo Sala Consiliare Portogruaro

EVENTI CORRELATI

Caricamento...